Arredare casa con il colore arancione, tendenza moda, significato e benefici.

Dalla mescolanza di giallo e rosso nasce il colore arancione e le sue diverse tonalità dipendono dalla percentuale di prevalenza di uno o dell’altro. Le persone che amano il colore arancio sono dinamiche, positive e non nascondono una sana ambizione.

Nella tradizione orientale il nostro corpo viene diviso idealmente in sette parti, ognuna corrisponde a un livello energetico, chiamati Chakra. Il colore arancione è associato al secondo Chakra che governa le azioni mentali e fisiche, gestendo il piacere e la voglia di vivere. È il colore che viene associato alla tarda estate e alla simbologia della fertilità, la forma di riferimento che rafforza le sue qualità è il quadrato.
Nella disciplina del Feng Shue l’arancione per le sue caratteristiche è consigliato per l’ambiente cucina e living, favorendo la conversazione e le funzioni di movimento e creazione. L’elemento terra è il corrispettivo materiale del colore arancione e possiamo introdurlo nei nostri ambienti usando materiali come la ceramica o la terracotta, sia con rivestimenti di pavimentazioni o piani lavoro, sia con complementi per la casa come piatti, vasi, sculture. Per la disciplina orientale abbinare il colore al suo materiale di riferimento rafforza l’energia creativa e positiva del colore stesso.

le sorelle martini arredamento
Teiera e tazze per colazione con profili arancione su vassoio in legno di rovere finito a olio naturale
L’arancione nella visione occidentale viene spesso associato alla fase della vita legata alla giovinezza e nello specifico ai bambini, perché è un colore gioioso, intenso e vitaminico. Spesso lo ritroviamo protagonista di giochi e mobili dedicati ai più piccoli, essendo un colore molto stimolante e attrattivo alla loro vista. La visione e la percezione dell’arancione stimola nelle persone una creatività dinamica, apportando un certo vigore nel loro atteggiamento.
Nell’arredamento il suo utilizzo è legato alla volontà di portare negli ambienti in cui è inserito sensazioni positive. Questo avviene perché la percezione di questo colore stimola la circolazione sanguigna, che attraverso lo scioglimento delle tensioni, permette di aprirsi serenamente e positivamente al mondo. La tonalità tendenza 2019 che Pantone, azienda americana che si occupa di catalogare i colori per un sistema di riproducibilità industriale, ci suggerisce è il “Living Coral”. L’ispirazione a questa tonalità è nata dall’osservazione della vita marina e nello specifico della barriera corallina.
Il “Living Coral” è stato definito ricco, pieno, allegro, interpretando a suo modo il perfetto emblema della vita moderna. Infatti essere attorniati da questa tonalità arancione, con una marcata predominanza di rosa, incoraggia a fare le cose con una vena briosa e leggera.

Puoi vedere qui il video Pantone dedicato al Living Coral

Il Living Coral si può abbinare in diversi modi, tutti validi e con caratteristiche differenti l’uno dall’altro, a volte percepito come colore protagonista e a volte utile come bilanciamento cromatico.
Questa particolare tonalità arancione si presta molto bene per portare un equilibrio visivo alla presenza di tonalità fredde come il verde. Il giusto bilanciamento cromatico nasce dalla capacità di armonizzare più sfumature.

Carta parati skinwall per le sorelle martini
Carta da parati SkinWall, peace.
Vi proponiamo di abbinare il colore arancio insieme al verde bosco, scuro e intenso, con il verde oliva, tonalità meno brillante e con punte di grigio al suo interno, aggiungendo anche un tocco di luminosità e sprint con il verde lime. Il tutto evoca un effetto vintage e sofisticato. Abbinare poi un mobile in legno di colore scuro e freddo completa la gamma colore dai toni spenti e riporta alla mente un chiaro riferimento alla natura.

le sorelle martini

arredamento design le sorelle martini
Pouf e comodino verde e poltrona rivestita arancione
arredamento design le sorelle martini
Arredamento living in tonalità verde, giallo e arancione
Un’altra possibilità è enfatizzare la parte calda del colore corallo abbinandola alle tonalità di giallo e rosa intensi, per un effetto giocoso, femminile e pop.  Pouf e cuscini morbidi dai colori estivi e brillanti possono accostarsi e vivere di contrapposizione con complementi in legno laccato, dalle superfici lisce e compatte. Un abbinamento giovane e fresco che ricorda la stagione estiva, come un sorbetto colorato sorseggiato sotto il sole e una voglia di gioire della vita.

arredamento design le sorelle martini
Interni colorati e vitaminici effetto pop
arredamento le sorelle martini
Cuscino imbottito in lino bombè colore arancio in contrasto con tavolini in legno laccato rosa cipria e betulla naturale
Un suggerimento per chi invece vuole rimanere su colori più sobri è di privilegiare una sola tonalità lavorando in gradazione di tono. Senza rinunciare al tocco arancione, si può partire da una tonalità colore terra o cotto, abbinando i vari arredi sul gioco duale del contrasto materico lucido e opaco. Un esempio è il legno vecchio finito a olio naturale in abbinamento a rivestimenti in ottone o rame trattati con effetti metallici dalle poliedriche sfumature colore. Il tutto verrà poi abbinato ai colori neutri come tortora, grigio o beige. Si ottiene così un effetto raffinato, elegante, ma capace di suggerire personalità di chi vuole dare un’impronta personalizzata ai propri ambienti.

arredamento le sorelle martini
arredamento design le sorelle martini
sedie rivestite in lino colore senape
arredamento le sorelle martini
Calate Nemo in finitura rame lucido per ambienti dal sapore vintage
Il nostro consiglio è di non temere l’uso del colore arancione nelle nostre case perché capace di portare quel tocco di allegria anche nelle giornate più fredde e poco luminose tipiche della stagione invernale.

Articoli correlati

arredamento ecosostenibile casa

Quando la casa parla di noi: Le Sorelle Martini esperienza di arredo ecosostenibile che si fa arte.

Scopri

Le Sorelle Martini intervistate da Radio Verona nel programma radiofonico #Livesocial.

Scopri

Cosa serve nella camera da letto di una teenager.

Scopri

Partecipa
#sorellemartini

Ci piace raccontare il nostro modo di essere, vivere, pensare e quello che ci fa stare bene. Mostrare con passione la nostra storia, per farti partecipe e condividere con te un percorso di ricerca.

©Copyright 2017 Le Sorelle Martini S.r.l.
Via del Carroccio 4 - 37051 Bovolone (VR) - Tel.: 045.2595805 - E-Mail: info@lesorellemartini.it

Numero R.E.A. VR-416537 - Capitale sociale 50.000,00€ i.v. - P.IVA 04394830238

Creative Director by Elisa Martini - Web Design by Kinetix - Web development, Copywriting e Digital Marketing by Bizen