Arredamento ecosostenibile per le aziende: la nostra ricetta che rispetta l'ambiente!

Quando parliamo di ecosostenibilità subito pensiamo alla sensibilizzazione verso l’ambiente, ma nell’arredamento il concetto si amplia toccando temi diversi. Ad esempio, il rispetto della materia prima attraverso la consapevolezza e l’utilizzo di processi produttivi che non sfruttano le risorse in maniera squilibrata e l’attenzione al benessere della persona sono concetti che rientrano nell’ecosostenibilità.

Abbiamo trasformato il lavoro e la passione di nostro padre, la falegnameria, nella nostra attuale attività, portando avanti un modo di fare impresa ecosostenibile ed etico. Arrediamo e progettiamo mobili, complementi, cucine ed arredi dalle diverse funzioni in stile natural, unendo design e colore, creatività e passione per la manualità, guardando al nostro territorio, promuovendo eventi culturali, sostenendo iniziative etiche e sociali.

Il benessere della persona è al centro di ogni nostro progetto, dove l’obiettivo è favorire un rapporto sempre più stretto ed in armonia con materiali naturali quali il legno, i tessuti, i filati, i rivestimenti, per uno sviluppo ecosostenibile, sociale ed etico. Per questo utilizziamo solo legno da deforestazione controllata, oppure legno di recupero da vecchi cascinali dismessi che riprendono nuova vita e forma durante la lavorazione.

Finiture e tessuti di pregio amici della natura

Finiture atossiche in legno
Dettaglio finiture in legno atossiche

Altra importante caratteristica di un arredo ecosostenibile riguarda le finiture utilizzate sui prodotti, che hanno tutte certificati ecologici. Vengono  usati processi all’acqua, senza uso di solventi tossici, oppure vengono utilizzati olii naturali che esaltano la trama del legno e che permettono di essere ripristinati continuamente nel tempo.

La selezione dei tessuti è un altro aspetto che permette di seguire un percorso sostenibile, le fibre naturali come il cotone, il lino e la lana vengono privilegiati rispetto a tessuti in poliestere o sintetici, in questo modo la sensazione di piacevolezza ed equilibrio del corpo e della mente sono rispettati.

I rivestimenti che vanno a completare gli arredi, che possono essere ceramiche, pietre naturali, acciaio ed altro ancora, devono rispecchiare sempre i valori di sostenibilità, dove la materia deve comunque tenere conto delle performance di affidabilità e di qualità.

L’importanza del rapporto con la nostra terra

Quando pensiamo ad un arredo per un locale oppure per un negozio di una qualsiasi forma di realtà commerciale mettiamo sempre in campo i nostri valori: stupore, gioco, sperimentazione, emozione, tradizione ed originalità. Questi valori permettono di non fermarsi mai, di sperimentare e di cercare un rapporto con la nostra terra, che vuol dire anche aprirsi al territorio cercando relazione, dialogo, scambio culturale e sociale prima che economico. Infatti, ecosostenibilità significa anche ecologia di sistema, ecologia come ambiente in cui le persone vivono e comunicano.

Cerchiamo partner vicini a noi geograficamente, in modo da mantenere una filiera corta, instaurando un rapporto umano fatto di scambi, parole e partecipazione. Essere un’azienda dinamica ed in continuo movimento, che cerca stimoli e condivisione con altre aziende e realtà, porta crescita e sinergia. Questa forza permette di sviluppare progetti importanti e sempre diversi. Ci piacciono le sfide e, partendo da un concept studiato, possiamo sviluppare il progetto del cliente sapendo che materiali utilizzare.

Ascoltiamo il cliente, con cui entriamo in sinergia

L’incontro conoscitivo e la relazione che si instaura tra noi ed il cliente è fondamentale. Questo ci permette di portare a termine progetti che parlano dei nostri committenti, come abbiamo fatto per la realizzazione del bar Delicatessen, per gli uffici e lo showroom di Bema Cosmetici e per il negozio Orologi e Gioielli Top Class. Tre esempi di attività commerciali diversificate tra loro, con utenze, caratteristiche e finalità differenziate. 

La sfida di creare qualcosa di fatto su misura per loro ci ha permesso di poter sperimentare qualcosa di nuovo ogni volta, potendo inserire elementi diversificati, ma sempre con le stesse caratteristiche che ci rappresentano, ovvero ricalcando i concetti di ecosostenibilità.

Arredi per bar e negozi firmati Le Sorelle Martini

L’idea è quella di creare con i nostri arredi un’atmosfera accogliente, attuale, pulita e fresca, caratterizzata da linee morbide. La presenza del colore è sempre in abbinamento alle essenze del legno che esprimono tutta la loro emozione e calore sensoriale che deriva dal tatto e dalla naturalità degli stessi.

La materia e la messa in evidenza di venature e nodi sono fattori caratterizzanti per noi, ci piace giocare con finiture che sanno esaltare il legno scelto, che si caratterizza per questi dettagli che non consideriamo difetti, ma espressione di vera naturalità. Il legno deve essere utilizzato per le sue caratteristiche che sono messe in evidenza e non nascoste, per questo la scelta dell’essenza è molto importante e fa la differenza per ogni progetto a seconda del risultato che si vuole ottenere.

Per l’arredo del bar abbiamo mescolato insieme legno di faggio, multistrato di betulla e legno di Ontano in assito di recupero, unificandoli con strutture in ferro che sono il filo conduttore dell’arredo e hanno sia un risvolto estetico che funzionale. Otteniamo in questo modo un arredo flessibile nel tempo, “riciclabile” e modificabile, con strutture smontabili e spostabili, nonché ampliabili.

Arredo naturale per bar
Arredi per bar ecologici

Il fattore tempo è un altro aspetto che riguarda l’ecosostenibilità. Il tempo permette di considerare a lungo termine il riuso della struttura realizzata, pensata a priori per poterla riadattare facilmente in altri contesti ed in altre soluzioni. Il cambiamento e il dinamismo sono per noi fondamentali, perché le persone sono oggi sempre più nomadi, tendono a fare esperienze di vita diverse e quindi a spostarsi facilmente per scelte lavorative e personali. Questo senso ecologico degli arredi deve tenere conto di facile montaggio e smontaggio e riadattamento delle forme in contesti diversi.

Sostenibilità, quindi, come parola chiave che fa riferimento all’utilizzo di un prodotto in maniera diversa nel corso del tempo. Non solo mobili fini a se stessi con una funzione, ma arredi che possono modificarsi nel tempo con piccole modifiche o cambi di disposizione. Questo vale sia per arredi privati, soprattutto in presenza di bambini che crescono e cambiano interessi e bisogni, ma anche per locali e negozi che necessitano di rinnovarsi e dare una nuova immagine in maniera flessibile.

Per l’arredo del negozio di orologeria e gioielleria abbiamo inserito a contrasto pareti e banconi rivestiti con doghe in legno di abete spazzolato e piallato finiti a tempera a pennello, insieme ad elementi lineari e moderni laccati a spruzzo all’acqua. Il gioco di colori che sfumano in diverse nuance di grigio ha permesso di evidenziare la materia, potendo esaltare sia la parte liscia che la parte venata e materica del legno, in netto contrasto con il colore dei gioielli luminosi e spesso in oro, contrasto che li rende ancora più preziosi. Nelle vetrine sono stati inseriti cavi d’acciaio a sorreggere dei contenitori che permettono la movimentazione nel tempo o l’inserimento di nuovi oggetti, potendoli alzare ed abbassare oppure togliere.

Arredo ecosostenibile gioielleria
Arredi ecosostenibili per gioielleria

Per l’arredo di uffici abbiamo studiato un progetto molto ampio che ha saputo tenere conto di esigenze diversificate, come erano diversificate le persone che avrebbero poi vissuto quegli spazi. Siamo partiti dalle effettive esigenze lavorative, come archiviazione, contenimento, rappresentanza e accoglienza a seconda dei ruoli facenti parte della struttura aziendale, ma anche e soprattutto delle persone che avrebbero vissuto questi spazi.

Le persone hanno bisogno di raccontarsi e raccontare come vivono gli spazi e come vorrebbero migliorare aspetti funzionali, distributivi ed estetici. Hanno bisogno di riconoscersi nel proprio ambiente, anche in quello lavorativo dove trascorriamo molte ore ogni giorno.

L’obiettivo è stato quello di rendere piacevole l’arredo stimolando la percezione attraverso i nostri sensi maggiormente coinvolti: la vista, il tatto, l’olfatto. Il tutto è stato ottenuto attraverso lo studio ergonomico delle forme e la distribuzione ottimale degli arredi: non serve caricare e riempire, serve dare il giusto equilibrio tra pieni e vuoti per sentirsi a proprio agio.

Ci piace pensare di realizzare progetti ogni volta esclusivi e dedicati per quel cliente specifico, il colore ci aiuta a rappresentare stati d’animo e ad esprimere sensazioni, mentre il legno ci aiuta a sostenere i principi di ecologia e sostenibilità.

Arredo ecologico ufficio
Arredo per uffici amministrativi

L’ecosostenibilità come scelta aziendale

Operiamo scelte sostenibili non solo per realizzare i nostri arredi, ma anche come filosofia all’interno dell’azienda, coinvolgendo scelte e processi. Ad esempio, abbiamo scelto di consumare energia rinnovabile che ci viene elargita da Forgreen Group. Ci piace pensare alla sostenibilità concreta attraverso la filiera corta dei nostri fornitori, le materie prime naturali e scelte etiche, sociali e sostenibili che contribuiscono alla partecipazione attiva e concreta alla sostenibilità ambientale.

Crediamo molto nell’esempio pratico e non solo nelle parole. Etica e sostenibilità vogliono dire anche partecipare ad iniziative culturali e sociali, avendo un occhio di riguardo per le donne ed i bambini attraverso iniziative mirate a sostenere la crescita formativa, educativa e valoriale con serate a tema dedicate a presentazioni di libri, spettacoli teatrali, eventi musicali, dove la cultura unisce e crea relazione.     

All’interno della nostra sede organizziamo delle serate tematiche in cui le persone possono ritrovare argomenti che sentono come propri per interesse e per condivisione degli stessi valori. Quindi parliamo di cibo biologico, arredamento naturale, cromoterapia, naturopatia, libri, musica, arte e benessere della persona, sempre accompagnati da esperti di settore.

Interazione e collaborazione sono le parole chiave. L’etica rappresenta i valori che ogni individuo mette in una scaletta di priorità personali. Per noi vuol dire evitare lo sfruttamento delle risorse naturali e delle persone, cercare di sostenere la cultura, avere rispetto del territorio e della terra.

Articoli correlati

Gioco ecosostenibile Tako

Tako: un gioco dinamico ed ecosostenibile

Scopri

Cucina d’interni: Le Sorelle Martini e Chez Morandi insieme per una cucina green nel gusto e negli spazi.

Scopri
Scopri il tuo Gua

Scopri il tuo Gua per arredare gli spazi secondo i principi del Feng-shui

Scopri

Partecipa
#sorellemartini

Ci piace raccontare il nostro modo di essere, vivere, pensare e quello che ci fa stare bene. Mostrare con passione la nostra storia, per farti partecipe e condividere con te un percorso di ricerca.

©Copyright 2017 Le Sorelle Martini S.r.l.
Via del Carroccio 4 - 37051 Bovolone (VR) - Tel.: 045.2595805 - E-Mail: info@lesorellemartini.it

Numero R.E.A. VR-416537 - Capitale sociale 50.000,00€ i.v. - P.IVA 04394830238

Creative Director by Elisa Martini - Web Design by Kinetix - Web development, Copywriting e Digital Marketing by Bizen