Il colore come energia e vibrazione: Le Sorelle Martini e la naturopata cromopuntrice Raffaella De Dea.

Collaborare con persone interessanti e stimolanti rappresenta per noi momenti di crescita, formazione e associazioni di competenze. Quando abbiamo incontrato la naturopata e cromopuntrice Raffaella De Dea abbiamo imparato moltissime cose sul colore come luce e come percezione per stimolare il benessere e portare equilibrio alla persona.

Ormai è riconosciuto come il colore sia curativo per come agisce sulla nostra mente a livello percettivo. Influenza il nostro umore positivamente, ma anche negativamente. Occorre quindi capire meglio le possibilità e potenzialità del mondo colore. Questo binomio colore e benessere si sposa con la nostra filosofia arredativa. Per questo sperimentiamo continuamente associazioni di colori, forme e materiali per donare sensazioni piacevoli alle persone che vivono spazi progettati con i nostri arredi.

Raffaella poi ha partecipato a delle puntate di Cucina d’interni come ospite e abbiamo scoperto con lei cosa vuol dire cromopuntura e come si usano i fiori di Bach.


Cosa abbiamo fatto insieme:

Abbiamo collaborato realizzando incontri formativi in cui il colore è protagonista e il tema viene affrontato da più punti di vista, mettendo al centro sempre l’uomo. Il colore infatti influenza il nostro corpo e il nostro ambiente.
Il benessere è la parola chiave che unisce entrambe le mission de Le Sorelle Martini e Raffaelle De Dea. Quando ci circondiamo di cose che ci rendono sereni, gioiosi ed equilibrati allora riusciamo a trasmettere benessere e stiamo bene con noi stessi e con gli altri.




Chi è:

“Sono cresciuta in un piccolo paese nel cuore delle Dolomiti dove fin da bambina mi è stato insegnato come resine e fiori fossero efficaci per trattare comuni disturbi.
Mi sono laureata in Lettere Moderne e, contemporaneamente alla mia esperienza di insegnante, ho continuato a seguire anche il percorso delle discipline olistiche. Curiosa e flessibile, ho viaggiato molto e abitato in città diverse, desiderando sempre e comunque tornare ogni tanto tra le mie montagne, che rappresentano per me un’efficace terapia che Madre Natura mi ha regalato.
Convinta che l’essere umano vada “nutrito” non solamente nel corpo, ma anche e soprattutto nello spirito, da molti anni ho intrapreso un persorso di ricerca personale e spirituale in India.
Per la mia formazione come naturopata ho conseguito il diploma di Naturopata – Heilpraktiker Professionista presso l’Istituto Rudy Lanza. Ho frequentato il corso di kinesiologia “Touch for Health”, il primo corso di Medicina Tradizionale Cinese presso l’Istituto di Medicina Naturale di Rimini e diversi corsi di Floriterapia con i maggiori esperti del settore.”


Cosa è la cromopuntura

La cromopuntura è una tecnica dolce, non invasiva e senza effetti collaterali. Di grande efficacia agisce stimolando i punti dell’agopuntura cinese con fasci di luce di colorata. Queste luci trasmettono un’informazione alle cellule permettendogli nell’immediato di recuperare la loro energia e ritrovare il naturale equilibrio. Già durante la seduta i benefici sono visibili e percepibili. L’uomo, grazie agli organi sensoriali nel loro insieme, comunica con l’interno e l’esterno del proprio corpo. La pelle riveste un ruolo fondamentale perché può essere paragonata ad un’antenna che capta le informazioni ambientali e le comunica alle cellule corporee.
Le cellule di uno stesso organo hanno identica composizione molecolare, comunicano ed interagiscono utilizzando tutte uno stesso segnale elettromagnetico che si propaga facendole “vibrare” con lo stesso tipo di frequenza che le fa entrare in risonanza tra loro. Se le informazioni non passano da una cellula all’altra e rimangono bloccate dentro di noi può svilupparsi il disequilibrio, che può’ essere fisico ma anche emozionale.
Con la luce colorata è possibile, attraverso la superficie corporea, inviare direttamente all’organismo impulsi utili a sbloccare eventuali blocchi o riaprire canali di comunicazione tra le cellule. In pratica ogni colore ha una lunghezza d’onda specifica ed è questa che produce l’effetto benefico, dando un impulso ai canali energetici del corpo e cambiando la disfunzione informativa che ha provocato lo squilibrio fisico/emotivo.
E’ indicata per tutti gli squilibri energetici sia fisici che emotivi. Data la sua dolcezza e essendo una tecnica non invasiva, è adatta a tutti, anche bambini ed anziani ed interviene dolcemente riequilibrando i conflitti presenti e passati.


Se vuoi conoscere di più su Raffaella De Dea, guarda il suo sito cliccando qui.

Articoli correlati

arredamento ecosostenibile casa

Quando la casa parla di noi: Le Sorelle Martini esperienza di arredo ecosostenibile che si fa arte.

Scopri
Come realizzare coroncina ghirlanda

Come realizzare una Coroncina dell’Inverno

Scopri
arredamento tradizionale con cucina stile ecologico

Le Stanze di Ann: programma cucina ecologico. Tradizione e design accostati con ironia.

Scopri

Partecipa
#sorellemartini

Ci piace raccontare il nostro modo di essere, vivere, pensare e quello che ci fa stare bene. Mostrare con passione la nostra storia, per farti partecipe e condividere con te un percorso di ricerca.

©Copyright 2017 Le Sorelle Martini S.r.l.
Via del Carroccio 4 - 37051 Bovolone (VR) - Tel.: 045.2595805 - E-Mail: info@lesorellemartini.it

Numero R.E.A. VR-416537 - Capitale sociale 50.000,00€ i.v. - P.IVA 04394830238

Creative Director by Elisa Martini - Web Design by Kinetix - Web development, Copywriting e Digital Marketing by Bizen